Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli,accedi alla Cookies Policy
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie

A livello Regionale, l'associazione si suddivide sul territorio in Sezioni (città), che possono avere al loro interno un numero variabile di Gruppi Scout.

All'interno di ciascun Gruppo vi sono solitamente tre Unità educative divise per fasce d'età: Branco (8-11 anni), Reparto (12-15) e Compagnia (16-19), ciascuna delle quali ha i suoi Educatori Scout.

La Sezione comprende anche tutti gli Adulti Scout impegnati direttamente o indirettamente nel servizio alla Sezione e nello svolgimento dell'attività educativa.

Il rappresentante legale della sezione è il Presidente di Sezione (Psez).
L'attività gestionale è supportata dal Comitato di Sezione (COS) che è composto da un numero di persone proporzionale al numero dei soci iscritti nella Sezione.
La figura garante della corretta applicazione del Metodo Scout è il Commissario di Sezione (CdS).
La verifica e il controllo del Bilancio della sezione spettano invece ai Revisori dei Conti.

Queste cariche sono elettive e vengono assegnate democraticamente durante le Assemblee di Sezione, cui possono partecipare e votare tutti i soci maggiorenni della Sezione. Il mandato di ciascuna carica dura tre anni.

La Sezione di Genova con i suoi 440 soci è una delle più longeve dell'associazione ed è tra le più numerose in Italia, in costante crescita.